Notizie periodico di informazione

100 giorni al Palio dell'Assunta: sbandieratori, tamburini e presentazione del calendario di appuntamenti

FERMO - Le dieci contrade di Fermo stanno stanno ultimando i dettagli in vista del primo evento della Cavalcata dell'Assunta 2016, giunta alla 35esima edizione. Domenica 8 maggio in Piazza del Popolo è in programma un appuntamento intitolato 100 giorni al Palio con cui la città inizia ad entrare nel clima della rievocazione storica e pregusta gli eventi della nuova edizione attraverso un originale conto alla rovescia. Sostenuto da Comune di Fermo e Camera di Commercio, partner istituzionali della Cavalcata dell’Assunta, inizierà alle ore 16, con l’area giochi allestita di fronte alla Biblioteca Civica "Romolo Spezioli". Tutti, grandi e piccoli, potranno misurarsi con le attività tipiche della Cavalcata dell’Assunta, come il tiro con l'arco e il tiro alla fune, oppure provare a sbandierare e a suonare con i tamburini. Continua...

pubblicato in Eventi, In Evidenza, Iniziative, Turismo - in data 4 maggio 2016

Domenica 15 maggio Sant’Elpidio a Mare è in fiore

SANT’ELPIDIO A MARE – E’ la festa più profumata dell’anno quella che si terrà domenica 15 maggio. “Sant’Elpidio a Mare in fiore”, la festa dei fiori giunta alla sua terza edizione, sarà proposta dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazione Spazio Donna. I visitatori potranno incontrare produttori locali, seguire conferenze, ascoltare musica, effettuare degustazioni mentre i bambini potranno darsi da fare con laboratori manuali, divertirsi con animazioni, truccabimbi.Torna anche il concorso di torte “Dolcemente Sem” a appassionati con degustazione.
Domenica 15 maggio apertura della mostra di bonsai e suiseki a cura dell’Associazione “Bonsai 95” presso la contrada San Martino alle ore 9 mentre dalle 10 alle 12 saranno Continua …

pubblicato in Eventi, Iniziative, Turismo - in data 4 maggio 2016  

Creatività, movimento, passione e mettersi in gioco: parole chiave per l’attività della Croce Rossa a Fermo

FERMO – “La Croce Rossa è creatività, movimento, passione. Ognuno di noi può pensare, proporre, mettersi in gioco. Mio compito è stato e sarà quello di permettervi di dare il massimo”. Con queste parole si presenta ai suoi volontari Ludovica Lignite, dopo le elezioni che l’hanno riconfermata alla guida del Comitato di Fermo. Maestra elementare, 36 anni, più della metà dei quali spesi nella vita associativa, con incarichi importanti assunti anche a livello regionale e nazionale, negli ambiti strategici del diritto internazionale umanitario e delle attività della componente giovanile della Croce Rossa. Ludovica ringrazia gli amici e i collaboratori che l’hanno supportata nella gestione delle attività e nello sviluppo dei progetti, Continua …

pubblicato in Iniziative, Interventi - in data 4 maggio 2016  

Concesse 3.401 richieste di garanzie per oltre 65 milioni di euro: numeri di Fidimpresa Marche

FERMO – L’Assemblea Provinciale riunita a Servigliano ha approvato all’unanimità il Bilancio 2015 di Fidimpresa Marche. Il confidi CNA può contare, al 31 dicembre 2015, 24.316 soci nelle Marche, in crescita dello 0,58% rispetto al 2014. Nel corso del 2015 Fidimpresa ha deliberato positivamente, a livello regionale, 3.401 richieste di garanzie per complessivi 65.101.306 euro. Le garanzie rilasciate dalla sede provinciale di Fermo, che conta 3.824 soci (nel 2014 erano 3.778), sono pari a 16.296.825 euro, per un totale di 802 operazioni.
A presentare i dati presentati durante l’assemblea da Roberto Romagnoli, direttore provinciale di Fidimpresa Marche, da Paolo Silenzi, Presidente CNA Provinciale Fermo Continua …

pubblicato in Economia, Interventi - in data 4 maggio 2016  

Pista ciclabile “Michele Gismondi”? Montegranaro pensa di omaggiare il suo gregario dal cuore d’oro

MONTEGRANARO – Presto Michele Gismondi potrà ricevere dalla sua Montegranaro il tributo che merita. L’amministrazione comunale veregrense starebbe infatti pensando di intitolare la pista ciclabile dello stadio “La Croce” alla figura di uno dei più grandi sportivi della storia cittadina, scomparso ormai due anni e mezzo fa e per il quale, nella natia Montegranaro, non c’è stato finora spazio. In attesa di essere discussa in consiglio comunale(probabilmente nel giro di qualche mese) la proposta, intanto, verrà sottoposta nei prossimi giorni ai capigruppo delle varie forze consiliari, che si dovranno riunire a breve per scegliere la data del prossimo consiglio comunale. Qualora ci sarà un’ampia convergenza l’intitolazione potrebbe diventare presto realtà. Continua …

pubblicato in Ciclismo, Iniziative, Sport - in data 4 maggio 2016  

Tassa di bonifica si o tassa no? In arrivo nuovi avvisi-sollecito. Di Ruscio non ci sta:”Vessazione gravissima”

FERMO – Tassa di bonifica si o tassa no? La vicenda si complica e rischia di arrivare alla magistratura. Il Consorzio di Bonifica delle Marche sta inviando nuovi avvisi-sollecito di pagamento ai fermani che ancora non hanno provveduto al pagamento della tassa che già l’anno scorso aveva suscitato molte perplessità. Alcuni hanno scambiato l’avviso con la cartella esattoriale ed hanno pagato. Altri aspettano ancora un intervento degli enti preposti perché considerano ingiustificata la richiesta di pagamento. Sulla questione interviene l’ex sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio in veste di presidente dell’associazione consumatori Esse Esse Utenti annunciando come sodalizio l’intenzione di interessare, in merito, la magistratura. Continua …

pubblicato in Interventi - in data 4 maggio 2016  

Conoscere la Storia del Fermano attraverso la “Storia di Carla”. Il 3 maggio alla Casa della Memoria

SERVIGLIANO – A Servigliano il 3 maggio non è una data qualsiasi. Sono le 22.30 del 3 maggio 1944 quando un aereo inglese bombarda il muro del campo di internamento di Servigliano. Da lì fugge insieme al fratello più grande, a mamma e a papà, una bambina di 12 anni: Carla Viterbo Bassani. La sua storia è una storia di Resistenza civile nel Fermano, di disobbedienza alle norme fasciste, di Resistenza al nazifascismo. Carla e la sua famiglia fuggono nella notte e il padre raggiunge, insieme al fratello, la casa del medico condotto di Servigliano, Alberigo Cappelletti. E’ ormai l’alba quando il dott. Cappelletti accoglie la famiglia Viterbo Bassani. Il papà di Carla, col rischio di essere ripreso, torna nel campo e recupera la valigia di famiglia. Continua …

pubblicato in Cultura, Iniziative, Interventi - in data 4 maggio 2016  

Conoscere e riconoscere le erbe spontanee: a Pedaso un corso all’interno di “Coltiviamo il dialogo”

PEDASO – Inaugurare la bella stagione con un ciclo di incontri teorico-pratici dedicati alla scoperta delle più comuni erbe spontanee mangerecce. L’iniziativa, organizzata dal Comune di Pedaso e le Associazioni Tandem Interculturale e Il Sogno, sarà curata dal dott. Mirco Stagnari dell’Associazione InCammino. “Sono quattro incontri dedicati alla conoscenza delle erbe selvatiche di uso officinale ed alimentare - afferma Assessore all’Ambiente di Pedaso Paolo Concetti anticipando che – di ogni pianta verrà fornito un’inquadramento botanico per classificarle in maniera corretta e poter diventare autonomi nel riconoscimento floristico. Si procederà quindi con l’illustrazione delle piante trattate, descrivendone le proprietà e i principi attivi che le rendono di interesse aromatico, Continua …

pubblicato in Cultura, Iniziative, Turismo - in data 4 maggio 2016