23 luglio 2018

Ciclismo Dilettanti: Il colombiano Carmona Mejia trionfa nel 34° Gran Premio Città di Montegranaro.

pubblicato in Ciclismo, Cronaca |

MONTEGRANARO – Il colombiano Chrystian Carmona Mejia (Calzaturieri Montegranaro – Marini Silvano), alla sua prima vittoria stagionale, ha trionfato, con arrivo in solitario al 34° Gran Premio Città di Montegranaro. Sotto due ali di folla ha preceduto Filippo Fiorelli 8Gragnano Sporting Club) il campione Marchiano Elite Andrea di Renzo (VPM P.S.Elpidio-Monte Urano) e il compagno di squadra Luca Taschin.

Al via si sono presentati 108 corridori in rappresentanza di 18 società molte delle quali provenienti da fuori regione. Dopo la partenza da Villa Luciani, la corsa entrava subito nel vivo con Carmona che vinceva i primi due traguardi volanti di giornata mostrando un ottimo stato di forma, Al km 35 si formava al comando un drappello di 13 unità dal quale al km 40 fuoriuscivano Carmona Mejia e il polacco della VPM P.S.Elpidio-Monte Urano Artur Sowinski. I due ben presto si avvantaggiavo sul gruppo di 1’20”. Al km 50, terzo giro di gara, il tandem al comando poteva contare su 1’02” di vantaggio sui più immediati inseguitori, un gruppetto composto da 11 unità. Davanti i due rimanevano sempre molto vigili, dietro le situazioni cambiavano senza però intaccare il morale e non solo della coppia di testa. Carmona si aggiudicava anche il Gran Premio della Montagna e prima del suono della campana, nel tratto in salita riusciva a staccare Sowinski. All’ultimo giro Carmona era solitario al comando, il colombiano conservava un buon margine di vantaggio che gli permetteva di vincere a braccia alzate per la gioia dei Presidenti Cristian Acciarini e Giuseppe Viozzi.

Ordine di arrivo: 1° Mejia Chrystian Carmona (Calzaturieri Montegranaro-Marini Silano) in 2h 47’alla media oraria di 41,317, 2° Filippo Fiorelli ( Gragnano ) a 32”, 3° Andrea Di Renzo (VPM Porto Sant’Elpidio), 4° Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro – Marini Silvano), 5° Alessandro Frangioni (Futura Team) a 40”, 6° Rossano Mauti (Futura Team) a 46”, 7° Davide Leone (VPM Porto Sant’Elpidio) a 562, 8° Bruno Asllani ( Gragnano ), 9° Ambrogio Chiriaco (A.S.D. Cattoli Andrea), 10° Ballestero Gutierrez (Aran Cucine) a 1’10”

Riproduzione Riservata