19 luglio 2018

Ciclismo Dilettanti: Domenica in scena il 34° Gran Premio Città di Montegranaro.

pubblicato in Ciclismo |

 MONTEGRANARO – Organizzato dalla S.C.Calzaturieri Montegranaro – Marini Silvano, Gruppo Meccaniche Luciani. Rodi, Ares e Romit con l’alto patrocinio del Comune veregrense, domenica nella cittadina della calzatura andrà in scena il 34° Gran Premio Città di Montegranaro, una gara ciclistica per dilettanti elitè e under 23. Nell’occasione verrà assegnata l’8° medaglia d’oro “Il Presidentissimo” Sesto Pietro Strappa. La gara sarà valevole come 24° Trofeo Rodi Pellami, 9° Trofeo Avis, 5° Trofeo Bar del Commercio, Trofeo Enrico Giustini e prova valida per il memorial Massimiliano Parenti.

Percorso – Si gareggerà sulla distanza di 115 km con un primo tracciato di 24 km dopo la partenza da Villa Luciani (alle ore 14.30) e successivamente un circuito di 13 km da ripetere sette volte.

Iscritti – Sono 139 al momento i corridori che saranno presenti a questa gara in rappresentanza di Marche, Abruzzo, Toscana, Umbria, Puglia, Emilia Romagna, Lombardia e Veneto. Sedici sono i team rappresentati con al via le compagini marchigiane della Calzaturieri Montegranaro, VPM P.S.Elpidio-Monte Urano, Sangemini MG K Vis e D’Amico Utensilnord.

Challange – Questa, dopo quella di Corridonia, sarà la seconda prova della Challange Michele Gismondi che proseguirà nel mese di settembre con il Trofeo Maria S.S.Addolorata di Montecosaro e si chiuderà ad Ottobre a Montegranaro con il Gran Premio San Serafino.

La direzione di corsa è stata affidata a Giuseppe Viozzi che si avvarrà come vice di Franco Amabili. La giuria sarà composta da Morettti, Jefimova, Bottoni e Paniccià

Riproduzione Riservata