12 luglio 2018

Testimoni di Geova in congresso a Rimini. In 1.500 arriveranno all’incontro nel fine settimana dal Fermano

pubblicato in Cronaca, Cultura |

 

FERMO – Saranno circa 1.500 i testimoni di Geova della provincia di Fermo che parteciperanno all’incontro di tre giorni al Palacongressi di Rimini, a partire da venerdì 13 luglio. Si tratta del secondo appuntamento dopo quello della scorsa settimana. L’incontro ha per tema  “Sii Coraggioso!”. “L’evento – come  spiegano in una nota i livelli locali dei testimoni di Geova del Fermano- è stato preceduto da una distribuzione capillare di inviti in tutti i comuni della provincia, in totale il congresso porterà 51 Autobus nella zona di Rimini, 35 faranno andata e ritorno mentre 16 resteranno in Hotel, 31 persone ipoudenti usufruiranno del servizio cuffie che saranno offerte in una delle sale adibite. La tre giorni dei testimoni, è uno dei numerosi incontri programmati in 180 paesi del mondo in strutture selezionate. Il programma presenterà pratici discorsi e testimonianze significative, particolarmente utili per affrontare con coraggio i problemi personali della vita odierna e della complessa società nella quale viviamo; tramite numerosi contenuti multimediali sarà posto l’accento sull’esempio di coraggio di persone comuni del passato e perfino su certe caratteristiche del regno animale che offrono spunti di riflessione importanti a noi esseri umani”

“Il programma del congresso aiuterà i presenti testimoni e non, a comprendere meglio il valore del coraggio davanti alle sfide della vita – afferma Roberto Guidotti portavoce del congresso – e nello stesso tempo, ad affrontare le difficoltà con audacia senza rinunciare a valori come, la misericordia e l’amore. Diverse parti del programma sono rivolte specialmente a chi soffre perché depresso, povero, sta combattendo contro una malattia, soffre di solitudine o della mancanza di una famiglia”. “54 relazioni – spiegano ancora – corredate da interviste, immagini, brevi video e un dramma audio svilupperanno l’argomento del coraggio nelle sue varie sfaccettature. Momenti clou dell’incontro, il battesimo dei nuovi fedeli in programma sabato mattina, la conferenza pubblica della domenica ore 11:20 dal tema“La speranza della risurrezione ci da’ coraggio e il film della domenica pomeriggio incentrato su una storia di coraggio e misericordia t ratta dalla vita del profeta ebreo Giona. I lavori del convegno si apriranno ogni mattina alle 9,20 per terminare nel pomeriggio di venerdì e sabato alle 16,50 e domenica alle 15,50″.

 

 

Riproduzione Riservata