1 giugno 2018

Ciclismo Dilettanti: Sabato si correrà il Gran Premio Grottazzolina valido per l’assegnazione della maglia di campione provinciale.

pubblicato in Ciclismo, Cronaca |

GROTTAZZOLINA – Organizzato dal Cam Fermo,New Mario Pupilli e dall’appassionato Giampiero Conti in collaborazione con il comitato festeggiamenti Beata Vergine del Perpetuo Soccorso e con l’alto Patrocinio del Comune,  domani 2 giugno, a Grottazzolina andrà in scena il Gran Premio Grottazzolina, gara ciclistica regionale per dilettanti Elite e Under 23 con in palio le maglie di campione provinciale.

Sono 90 i corridori iscritti in rappresentanza di 13 società provenienti dal Veneto, Toscana, Abruzzo, Umbria e Marche che si sfideranno sulla distanza di 123 km ondulati e di difficile interpretazione. La gara sarà suddivisa in due segmenti, il primo di 30 km da ripetere tre volte, il secondo di 16,2 km da ripetere due volte. Al terzo passaggio sul traguardo, ci sarà un traguardo volante a premi. Saranno attraversati i Comuni di Grottazzolina, Belmonte Piceno, Montegiorgio, Magliano di Tenna, Rapagnano, Ponzano e Fermo.

Sarà una gara molto importante perché torna a Grottazzolina a distanza di 26 anni e a pochi giorni dall’inizio del Giro d’Italia Under 23 e quindi un bel banco di prova a chi prenderà parte dal 7 giugno alla Kermesse rosa.

L’ultima volta nel 1992 sul traguardo di Grottazzolina si impose l’abruzzese Marco Antonio Di Renzo e al quarto posto finì il grande Marco Pantani.

Il ritrovo è stato fissato alle ore 10.00 in piazza Marconi con la partenza che avverrà alle ore 14.00. Il direttore di corsa sarà Fabio De Carolis, il vice Giuseppe Viozzi con la giuria composta da: Maraschi, Morlacca, Paniccià e Angelici. Radioinformazione sarà curata dal G.S.Capodarco.

Riproduzione Riservata