3 maggio 2018

Oncologia, Ortopedia e Psichiatria: tre nuovi primari per il Fermano. Tra loro anche una donna

pubblicato in Cronaca, Sanità |

FERMO – Verranno presentati ufficialmente tra una settimana i nuovi primari di tre importanti settori sanitari dell’Area Vasta4 del Fermano. Si attende,infatti, l’ufficializzazione della nomina da parte del direttore di Area Vasta4, Licio Livini ma i tre nomi già corrono nel mondo sanitario locale  come designati a ricoprire il ruolo di primari .  Sono due uomini ed una donna e saranno  i primi tre  che per titoli e quant’altro andranno  a gestire le unità ospedaliere di Oncologia, Ortopedia e Psichiatria. I neo primari  sono il dottor Renato Bisonni, 55 anni tolentinate di origine ma sangiorgese di adozione, città in cui da anni è un esponente politico di rilievo e che sarà a capo dell’Oncologia, Il dottor Federico Lamponi, 47 anni proviene da Rimini dove ha gestito l’Unità di Ortopedia e Traumatologia  e che guiderà Ortopedia. Infine si tinge di rosa la divisione di Psichiatria che sarà gestita dalla  dottoressa fermana Mara Palmieri, 57 anni,  finora in servizio presso il locale Dipartimento di Salute Mentale . I tre dirigenti andranno a colmare l’ormai annosa carenza di primari  dell’ospedale di rete  Augusto Murri di Fermo. La loro nomina si è fatta attendere, in alcuni casi, per diversi anni.

Riproduzione Riservata