21 dicembre 2017

Montegranaro: Integrazione del progetto di adeguamento sismico per la Scuola Santa Maria. A Pasqua lo spostamento delle classi

pubblicato in Cronaca |

MONTEGRANARO:  Slittamento per i lavori di adeguamento del plesso scolastico Santa Maria. “A seguito del contributo di 300.000 euro – affermano in Comune- erogato per l’adeguamento sismico per la scuola Santa Maria (comunicato dalla Regione la scorsa settimana in merito al secondo stralcio del piano delle opere pubbliche a favore degli edifici danneggiati dal sisma), i lavori che sarebbero dovuti iniziare a gennaio subiranno uno slittamento di circa 2 mesi al fine di poter integrare il nuovo progetto a quello esistente, che inizialmente prevedeva 580.000 euro di lavori per il miglioramento sismico, l’efficentamento energetico e la certificazione anti incendio”. “Per valutare i tempi dello spostamento e i problemi legati alla viabilità nel nuovo polo scolastico di San Liborio- dicono ancora –  l’amministrazione comunale ha incontrato i membri del Consiglio d’Istituto dell’ISC e, dopo una proficua analisi della situazione, si è pervenuti alla decisione condivisa di dilazionare lo spostamento del plesso Santa Maria durante il periodo delle vacanze pasquali. I lavori all’interno delle strutture a San Liborio sono a buon punto e continueranno al fine di adeguare i locali alla popolazione scolastica che vi dovrà essere collocata”.

Riproduzione Riservata